Caro Luca - Salvatore Bonafede

Caro Luca

Salvatore Bonafede

13

Svuota

1. Caro Luca (S. Bonafede)
2. Cardubbuli (S. Bonafede)
3. La Carrozza Di Cenerentola (S. Bonafede)
4. Capa Aizata (S. Bonafede)
5. Good Vibration (S. Bonafede)
6. Bedda Matri (S. Bonafede)
7. Lode Al Silenzio (S. Bonafede)
8. Observers Are Worrried; Believers Are Enjoying (S. Bonafede)
10. Art Of The Possible (S. Bonafede)

Record engineer: Tommy Cavalieri
Cover photo, Pino Ninfa
Booklet photo, Antonino Siracusa
Inlay photo, Moreno Nicoloso
Produced by Sergio Veschi, Marco Pennisi
Executive producer, Marco Pennisi
Ehm srl, Milano
Recorded on November 18, 2003
at Sorriso Studios, Bari, Italy

Il 18 novembre 2003, nella confortevole solitudine del Sorriso Studios, Bonafede si accomodò allo Steinway per registrare una decina di brani dedicati al figlio Luca che all’epoca aveva solo tre anni. Bonafede conosceva bene il Sorriso Studios e si sentiva a suo agio come a casa. L’ambiente gli era da tempo familiare. Nel 1999, infatti, aveva preso parte a “Fast Flight” (Red Records, 123287-2) di Fabrizio Bosso. Nel corso della registrazione Veschi lo aveva ascoltato suonare e gli aveva proposto di registrare un album da leader. L’idea di Bonafede era quella di realizzare una sorta di lettera in musica, ricca di raccomandazioni e di inviti alla riflessione attraverso la quale trasmettere al proprio bambino la propria esperienza di vita e i propri valori. L’intensità emotiva che anima questo vademecum musicale è quindi molto accentuata e l’estremo trasporto nell’interpretazione si avverte sin dalle prime note.
Marco Giorgi